Italia del riciclo, presentato il rapporto 2013
06/12/2013

Le 15 filiere del riciclo e del recupero sono state poste sotto esame nella nuova edizione del rapporto "L'Italia del Riciclo 2013", realizzato da Fise-Unire e dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Il Rapporto, come ogni anno, fornisce un quadro complessivo sul riciclo dei rifiuti in Italia e individua le dinamiche europee ed internazionali dei mercati dei materiali riciclati e le tendenze in atto in Italia, attraverso l'analisi del contesto economico nazionale ed internazionale. Il Rapporto 2013 contiene, come i precedenti, approfondimenti e aggiornamenti settoriali dedicati a tutte le filiere del riciclo e del recupero, per un totale di 15, che sono state attivamente coinvolte nella redazione del rapporto, e un focus specifico relativo alla normativa europea sull'End of Waste come strumento di promozione dei materiali provenienti dal riciclo. In tale ottica verranno illustrate le politiche intraprese in altri contesti europei, in particolare quello tedesco, a favore di un uso efficiente delle risorse ottenute dai rifiuti. Lo studio evidenzia, infine, interessanti casi di buone pratiche e buone tecnologie di riciclo già impiegate in ambito industriale nei principali settori del riciclo, con il fine di favorirne la diffusione e di indirizzare l'economia verso soluzioni imprenditoriali maggiormente eco-sostenibile..