Sienambiente potenzia le misure di prevenzione anticovid
11/03/2021

Sienambiente mette in campo nuove misure di prevenzione del contagio da Coronavirus e alza il livello di sicurezza dei lavoratori, a casa e sul luogo di lavoro. Per rendere più efficace il tracciamento e la gestione di eventuali casi di Covid-19, tutti i dipendenti potranno effettuare, gratuitamente, un tampone molecolare prima dell’inizio della quarantena di un familiare o nell’eventualità di un caso non ancora accertato in ambito familiare. 

La nuova misura, decisa dopo l’innalzamento del tasso di positività a livello provinciale, è nata per dare continuità e rafforzare la strategia di contenimento del virus. In questa ottica è stato confermato e potenziato il ricorso allo smart working per gli uffici amministrativi, già in atto in base alle linee giuda nazionali e regionali. Negli impianti di gestione rifiuti, invece, che svolgono un servizio essenziale per il territorio e dove tutte le attività devono essere svolte in presenza, continuano a essere in vigore tutte le azioni di prevenzione e tutela della salute, sia per i dipendenti che per coloro che accedono dall’esterno.

A tutela della salute dei dipendenti e delle loro famiglie, infine, Sienambiente ha rinnovato un’assicurazione straordinaria integrativa per un eventuale contagio da Covid-19 che sarà valida per tutto il 2021. La polizza, stipulata già per il 2020, prevede un pacchetto di misure integrative e indennità per eventuali giorni di ricovero e per la convalescenza, oltre all'attivazione di una serie di prestazioni per l'assistenza post ricovero a sostegno sia dei dipendenti che dello loro famiglie.